giancarlo-civerra

(Oratino, 20/5/1963) – Fumettista – Cartoonist

Ha collaborato con diversi quotidiani e riviste molisane, realizzando vignette, strisce, articoli, fumetti. Nel 2001 pubblica la sua prima storia a fumetti sul mensile “Occhio”. Nel 2002 pubblica il fumetto “Luoghi della memoria”. Collabora periodicamente con l’ULI (Unione Lettori Italiani). Nel programma “ti racconto un libro” ha tenuto due seminari sul linguaggio del fumetto. Ha realizzato per la rivista Byblos, “sei tavole per un olocausto”. Sulla rivista “Altroverso-quaderno di segni contemporanei” ha sperimentato ministorie poetico-visive. Collabora con varie scuole per la diffusione del fumetto quale strumento didattico e dal 2010 organizza dei corsi inerenti il linguaggio del fumetto. Sempre nel 2010 il Kimera International Film Festival lo invita all’VIII edizione per tenere un seguito incontro-dibattito sul “corto d’animazione”. Ospite nell’edizione 2010. Giurato nell’edizione 2012.

He worked with several newspapers and magazines from Molise, making cartoons, comic strips, articles, comics. In 2001 he publishes his first graphic novel on the montly “Occhio”. In 2002 he publishes the comic “Luoghi della Memoria”. He works with ULI (Italian Readers Union). In the TV broadcast “Ti Racconto un Libro” he kept a workshop about comic’s language. He made, for the magazine Byblos “Sei tavole per un Olocausto”. On the magazine Altroverso- Quaderno di Segni Contemporanei he experimented mini-stories of visual poetry. He works with several schools foir the spreading of comics as a didactic tool and, from 2012, he manages classes about comic language. In 2010 also, Kimera International Film Festival invites him to the 8th edition of the Festival in order to keep a well followed workshop about the “Animation Shorts”. Guest in 2010 edition. Jury member in 2012 edition.